Il ticket sui farmaci

Il ticket sui farmaci

La Regione Piemonte, ha introdotto, a far data dal 4 aprile 2002, delle quote fisse di compartecipazione alla spesa farmaceutica regionale (ticket).

Per i farmaci classificati in fascia A il cittadino è tenuto a corrispondere:

  • 2 euro per confezione fino ad un massimo di 2 confezioni (4 euro) per ricetta
  • 1 euro per confezione nel caso di antibiotici monodose, medicinali per fleboclisi, interferoni per soggetti con epatite cronica fino ad un massimo di 6 confezioni (4 euro) per ricetta e farmaci per patologie croniche fino ad un massimo di 3 confezioni (3 euro) per ricetta.

Sono a totale carico del Servizio Sanitario Regionale:

  • gli analgesici oppiacei usati nella terapia del dolore;
  • i farmaci generici e le specialità medicinali non più coperte da brevetto.

I farmaci in fascia C sono invece totalmente a carico dell'assistito.