Software

Software di riabilitazione logopedica

I software utilizzati nella riabilitazione logopedica sono giochi divertenti, studiati per stimolare l’apprendimento dei bambini,  forniscono alle famiglie e agli insegnanti facili strumenti da utilizzare nel quotidiano.

I software nascono dalla stretta collaborazione a partire dal 1999 con il Signor Franco Fraire, ex insegnante tecnologo, che ha contribuito a concretizzare le idee delle logopediste.

E’ importante sottolineare che l’uso del computer deve sempre essere mediato e regolarizzato da un adulto che affianchi il bambino e ne decida i tempi e le modalità di utilizzo.

I programmi sono stati creati per gli utenti del Servizio (bambini con difficoltà fonetiche o fonologiche, PCI, sordi, disturbi di apprendimento, ritardi, …) per supportare i genitori, gli insegnanti ed altri operatori preposti all’educazione e all’istruzione dei bambini.

I vantaggi si concretizzano nella grande facilità di utilizzo, anche da parte di bambini con disabilità motorie, grazie alla modalità a scansione.

I software proposti sono programmi aperti che permettono un’estrema adattabilità alle caratteristiche del singolo bambino e sono tutti di pubblico dominio. Inoltre le immagini contenute (circa 1000) non sono protette da copyright. 

I software sono stati creati dalle logopediste Anna Giraudo, Cristina Capriolo, Elena Nazareth e Valeria Allamandri con la collaborazione di Marta Panero (insegnante di Inglese), Anna Elia (insegnante), Paul Berthelot  (insegnante), Renè Berthelot  (insegnante), Daniela Manera (insegnante LIS), Rinalda Fenoglio (insegnante), Franca Alberto (insegnante)

INSTALLAZIONE

I programmi sono comprensivi di runtime, quindi non richiedono installazione e possono girare da fonti esterne: cd o chiavette.

E' sufficiente copiare la cartella del programma e poi lanciare il programma cercando dentro la cartella copiata il file con lo stesso nome e cliccare.

Istruzioni di Installazione

Creare una cartella sul computer nominandola con il nome del programma (es: caleido)

Cliccare sul nome del file in formato .zip (es: caleido.zip oppure dischi.zip,…. il formato .zip e un formato di file compresso)

Salvare il file nella cartella del computer precedentemente creata.

Decomprimere il file facendo click sul nome del file con il tasto destro del mouse  selezionando la voce “estrai tutto” (extract to). Proseguire con la procedura automatica finché i file decompressi saranno disposti in una nuova cartella con lo stesso nome del file.zip.

Entrare nella cartella appena creata e cliccare sul file eseguibile .exe.

Caleidoscopio (31 MB)

Bruchi di Doppie (9,7 MB)

Carte (4,9 MB)

Dischi (4,5 MB)

Parole (30 MB)

9999 (5,7 MB)

Fusione (37 MB)

Software per le LINGUE Straniere

Per imparare una Lingua e' importante allenare molto la comprensione e la ripetizione di brevi frasi che via via si allungano e complicano.

I bambini con Dislessia vengono facilitati nell'apprendimento della lingua straniera attraverso la possibilita' di consultare materiale visivo e ascoltare  files sonori registrati.

 Si consiglia quindi di scaricare il software COMPRENSIONE DI FRASI con le aggiunte della lingua desiderata.

http://www.aslcn1.it/assistenza-territoriale/neuropsichiatria-infantile/ambito-di-savigliano-saluzzo-fossano/attivita/materiali-da-scaricare/disturbi-di-linguaggio/software.html

Tastiera sonora (4,4 MB)

Schiaffo (30 MB)

Conta (6MB)