Imparare a parlare - modeling

Imparare a parlare

Ogni bambino, per imparare a parlare, osserva molto coloro che gli stanno intorno, i genitori, i fratelli, le sorelle e gli adulti che lo circondano.
Si stabilisce un rapporto di scambio reciproco di vocalizzi, sguardi, pause, ripetizioni. Via via che il bambino cresce, prova ad introdurre le parole, a collegarle ai significati ed ai contesti di vita.  

Con alcuni bambini non è così facile. E' importante guidarli all'imitazione (MODELING).

Alcuni vengono aiutati da strumenti che permettano di ascoltare e rivedere più volte le parole da imparare.

Alcuni vengono facilitati con l'affiancamento di segni.

Alcuni vengono aiutati nella pronuncia osservando la scrittura della parola stessa.

A tal scopo gli operatori della NPI hanno strutturato del materiale di facile utilizzo in Power Point, e presentano alcuni esempi da scaricare.

Ovviamente per ogni bambino è necessario creare un materiale pensato per lui.

Istruzioni di installazione

  • Creare una cartella sul computer nominandola con il nome file (es: vocali_si_no ciao_dammi).
  • Cliccare sul nome del file in formato .zip (es: vocali_si_no_ciao_dammi.zip,…. il formato .zip e un formato di file compresso).
  • Salvare il file nella cartella del computer precedentemente creata.
  • Decomprimere il file facendo click sul nome del file con il tasto destro del mouse  selezionando la voce “estrai tutto” (extract to). Proseguire con la procedura automatica finché i file decompressi saranno disposti in una nuova cartella con lo stesso nome del file.zip.
  • Cliccare sul file con l'estensione .pps per aprire la presentazione in power point.
  • Cliccare con il mouse sulle frecce in basso a sinistra per andare avanti e indietro con le diapositive.