Comitato Unico di Garanzia (CUG)

Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni

L'art. 21 della Legge 04/11/2010, n. 183, intervenuto in tema di pari opportunità, benessere di chi lavora e assenza di discriminazioni nelle amministrazioni pubbliche, prevede l’obbligo di costituire il “Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” (denominato C.U.G.), che unifica in un solo organismo le competenze del Comitato per le Pari Opportunità e del Comitato Paritetico sul Fenomeno del Mobbing.

 

I compiti e le funzioni del C.U.G. sono stati individuati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con la Direttiva del 04/03/2011 “Linee Guida e sulle modalità di funzionamento dei Comitati Unici per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni”.

 

Al C.U.G. sono attribuiti nello specifico compiti propositivi, consultivi e di verifica in relazione a:

a. progetti di riorganizzazione dell’amministrazione di appartenenza;

b. piani di formazione del personale;

c. orari di lavoro, forme di flessibilità lavorativa e interventi di conciliazione;

d. criteri di valutazione del personale;

e. contrattazione integrativa sui temi che rientrano nelle proprie competenze.

 

Il Comitato Unico di Garanzia dell’A.S.L. CN1 Cuneo, costituito con deliberazione n. 373 del 19.12.2012, per il quadriennio 2012-2015, è composto in modo paritetico da dipendenti designati dall'amministrazione e dalle organizzazioni sindacali più rappresentative ed è presieduto alla Dott.ssa Grazia Maria Alberico.

 

RECAPITI

Via Carlo Boggio, 12 – 12100 Cuneo
Tel. +39 0171-450186
Fax +39 0171-450119
e-mail cug.cuneo@aslcn1.it

 

 

 

Brochure presentazione CUG