La protesica articolare protagonista ai "Giovedi della salute"

30/04/2019

La protesica articolare protagonista ai "Giovedi della salute"

A Savigliano il 16 maggio e a Saluzzo il 30, nell'ambito dell'iniziativa organizzata dalle associazioni Officina delle Idee e Amici dell'ospedale di Savigliano, con la collaborazione dell'Asl CN1 e il patrocinio delle città di Savigliano e Saluzzo

.

"Tecnologia e medicina. Le protesi d'anca e di ginocchio per la cura dell'artrosi" è il tema delle serate in programma il 16 maggio a Savigliano (sala del Mutuo Soccorso, piazzetta Cesare Battisti 7) e il 30 maggio a Saluzzo (sala Archivio dell'ospedale, via Spielberg 58). Gli incontri, con orario 18-20, sono aperti a tutta la popolazione.

"L'incontro informativo - spiegano gli organizzatori - è dedicato a candidati a interventi chirurgici di artroprotesi articolari, ai loro familiari e a chiunque sia interessato allo sviluppo tecnologico protesico in ambito ortopedico. Nel corso delle serate sarà analizzato il percorso dalla diagnosi di artrosi, all'impianto di una protesi, alle caratteristiche degli impianti protesici, ai risultati a distanza." Sarà posta in luce anche l'importanza del ruolo attivo del paziente, i risultati e le complicanze, il percorso del paziente dalla diagnosi al recupero dell'autonomia.

Interverranno alle serate: il direttore della struttura di Ortopedia e Traumatologia degli ospedali di Savigliano e Saluzzo, Fabrizio Rivera; il direttore della struttura di Anestesia e Rianimazione Lucia Fenoglio, il direttore della struttura di Medicina Fisica e riabilitativa Marco Quercio, il responsabile del Risk Management dell'asl CN1 Maurizio Salvatico.