L'Urologia dell'Asl al congresso "RIRS e dintorni"

21/11/2017

L'Urologia dell'Asl al congresso "RIRS e dintorni"

Il 6 e 7 dicembre. Prenderanno parte all'evento promosso dalle Molinette i dottori Coppola e Mondino

.

Il 6 e 7 dicembre si terrà presso la Città della Salute di Torino il congresso "RIRS e dintorni", organizzato dal prof. Paolo Gontero. Spiega Pietro Coppola, direttore della struttura complessa di Urologia dell'Asl CN1, invitata al simposio: "L'evento sarà incentrato sul trattamento della calcolosi renale con particolare attenzione alla tecnica di ureteroscopia flessibile. In tale circostanza interverranno esperti internazionali della metodica, illustrando con relazioni e proiezioni video le peculiarità e i dettagli della tecnica chirurgica oggi più utilizzata nel mondo per il trattamento della calcolosi dell'alta via escretrice". L'intervento, eseguito per via endoscopica, prevede la frammentazione dei calcoli con fibra laser e la relativa estrazione di tutti i frammenti. L'utilizzo di strumenti mini-invasivi di ultima generazione permette di svolgere un intervento di elevata complessità con il minimo impatto sulla qualità di vita del paziente. Al convengo interverrà il dott Coppola come moderatore e l'urologo Paolo Mondino dell'urologia di della CN1, quale docente con la presentazione di un video da lui registrato durante un intervento di urs flex per un calcolo renale di 2cm presso la sala endoscopica dell'ospedale di Savigliano. Conclude Coppola: "L'occasione sarà utile per un confronto con il palcoscenico più prestigioso a livello nazionale ed internazionale nel trattamento della calcolosi urinaria.La nostra partecipazione è stata possibile in quanto la nostra Struttura è dotata di questa specifica, moderna tecnologia che ci consente di essere qualitativamente competitivi. Solo chi è in possesso delle nuove tecnologie ha l'opportunità, avendo le professionalità, di essere protagonista in congressi di considerevole importanza".