Mondovì, ecocardiografo di ultima generazione alla Cardiologia

12/10/2017

Mondovì, ecocardiografo di ultima generazione alla Cardiologia

L'apparecchiatura è stata donata dalla Fondazione CRC

.

Un ecocardiografo di alta fascia alla struttura di Cardiologia dell'ospedale di Mondovì diretta da Mauro Feola. La donazione, che risale a qualche mese fa, è della Fondazione della Cassa di risparmio di Cuneo. Feola è facente funzione da gennaio e primario della Cardiologia del Regina Montis Regalis dallo scorso mese di luglio: "Disponiamo ora di due apparecchiature, quella acquisita con i fondi della CRC è di ultimissima generazione e la utilizziamo per gli esami ai ricoverati, che nel primo semestre del 2017 sono stati 331, il 20% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente." Sempre nel primo semestre sono invece stati effettuati 881 ecocardiogrammi. Ezio Raviola, monregalese, è vice presidente della Fondazione CRC: "L'attenzione nei confronti della Sanità da parte nostra è sempre alta. Ogni anno distribuiamo il 10-12% del contributi, quindi oltre 2 milioni di euro, nelle tre aree di competenza della Provincia."