Per non perdere (un) senso

04/11/2019

Per non perdere (un) senso

Convegno del Lions Club Carru' Dogliani sulla prevenzione visiva

Organizzato dal Lions Club Carrù-Dogliani, sotto l'egida del Distretto 108 Ia3 -Italy, si svolge sabato 9 novembre a Dogliani, alla "Bottega del vino" nel Palazzo che ospita il Comune (con inizio alle ore 9), il Convegno sulla prevenzione visiva, "Per non perdere (un) senso. Conosco, prevengo, riabilito".

Il convegno è stato fortemente voluto da Carla Blengio, presidente del Lions Club Carrù-Dogliani, Ortottista /Assistente di Oftalmologia dell'Ospedale di Mondovì, oltre che Officer distrettuale e coordinatrice del progetto "Sight for Kids" che impegna, in prima fila, i Lions italiani nella prevenzione dell'ambliopia, meglio conosciuto con il nome di " occhio pigro", una riduzione della capacità visiva più o meno grave che può riguardare uno solo o tutti e due gli occhi.

"Noi Lions - spiega Carla Blengio - siamo i "Cavalieri della vista" e con questo momento di incontro, desideriamo far conoscere alla popolazione quali possono essere le patologie causa di ipovisione o cecità, come prevenirle e curarle".

Nel corso del Convegno - dopo i saluti iniziali portati dal Governatore del Distretto 108 Ia3, Erminio Ribet, dalla stessa Carla Blengio e dalla presidente Leo Club Mondovì-Monregalese, Beatrice Usseglio - interverranno il dr. Dino Vaiano e il dr. Giovanni D'Amico, rispettivamente direttore e medico della clinica oculistica dell'Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, (Le patologie oculari, causa di cecità e ipovisione); la dott.ssa Gabriella Gallarate, direttore S.C. oculistica dell'Asl Cn1 (terapie per la cura della maculopatia); il dr. Giovanni Amerio, oculista, del Lions Club Orbassano e coordinatore nazionale del progetto "Sight for Kids" ( La prevenzione dell'ambliopia); la dott.ssa Laura Peira, Ortottista/Assistente di Oftalmologia del Centro di riabilitazione visiva di Fossano.

Ospite d'onore, Alessia Refolo, autrice del libro "Se vuoi, puoi. Una vita al di là del buio", campionessa mondiale paralimpica di arrampicata sportiva".

Moderatore, Raffaele Sasso, giornalista, socio del Lions Club Carrù-Dogliani, facente parte dell'Ufficio stampa distrettuale.

Saranno poi anche presentati i services della vista, come quello dei "Cani guida" e della "Raccolta occhiali usati" e all'esterno della "Bottega del vino" sarà allestito un percorso sensoriale da parte dell'Unione Italiana Ciechi di Cuneo.


Files:
Locandina_copia.pdf2.0 M