Prelievo multiorgano a Mondovì

31/05/2018

Prelievo multiorgano a Mondovì

.

Nei giorni scorsi si è verificata nella Rianimazione dell'ospedale di Mondovì la morte cerebrale di un paziente. "Una condizione - spiega il coordinatore ospedaliero per l'attività dei prelievi di organi e tessuti Maurizio Salvatico - tale per cui è possibile prelevare gli organi ai fini di trapianto. I familiari hanno testimoniato la volontà espressa in vita dal defunto. Tutta la struttura è stata impegnata assieme all'équipe delle Molinette per il prelievo di reni e fegato, utilizzati poi per il trapianto in pazienti in attesa". Una buona notizia nel contesto della Giornata nazionale delle Donazioni e dei trapianti celebrata domenica 27 maggio.