Riapre l'ambulatorio infermieristico di Sampeyre

31/10/2017

Riapre l'ambulatorio infermieristico di Sampeyre

Dal 3 novembre. Fondamentale l'impegno del comune e del sindaco

.

Da venerdi 3 novembre le infermiere del servizio cure domiciliari dell'Asl CN1 torneranno ad effettuare l'attività ambulatoriale e di punto prelievo nei locali comunali di Sampeyre, nell'ex Casa Comunale di via Roma 25.

Il servizio, già operante anni fa in tale sede, era stato prima trasferito presso la locale Casa di Riposo e poi, a seguito dei lavori all'interno della stessa, presso i locali a uso plurimo gentilmente messi temporaneamente a disposizione dalla Croce Rossa di Sampeyre. L'operazione è stata portata a termine con la proficua collaborazione tra il Comune - il cui sindaco Domenico Amorisco si è personalmente impegnato per la realizzazione, garantendo un importante investimento per dare una sede più accessibile e accogliente a un servizio fondamentale per le persone residenti in alta valle, specialmente anziani e soggetti fragili - e il Distretto, che ha messo disposizione le risorse professionali nell'ambito di un formale accordo di servizio sottoscritto dall'Asl anche con un congruo impegno economico.

Gabriele Ghigo, direttore del Distretto Nord Ovest: "Con tale intervento si realizza, di fatto, un polo di assistenza territoriale socio-sanitaria: nella nuova sede, oltre al servizio infermieristico, continueranno ad essere presenti i servizi socio-assistenziali del Consorzio Monviso Solidale, il servizio veterinario del dipartimento di Prevenzione, il cui nuovo direttore Mauro Negro ha condiviso il progetto, e uno dei medici di medicina generale operanti in valle".

Aggiunge Ghigo: "L'aggregazione dei servizi socio-sanitari in unica sede favorirà ulteriormente la buona integrazione già in atto e rappresenta un segno di attenzione nei confronti dei bisogni di salute dell'alta valle e di adeguati servizi; attenzione che era già stata dimostrata ad inizio anno con l'accordo per la soluzione del problema medico di famiglia creatasi a fine anno scorso ed in periodo estivo con l'attivazione del servizio di Guardia Medica Turistica. Per l'ulteriore miglioramento della qualità dei servizi è inoltre in corso di valutazione l'informatizzazione della sede".

Al momento è confermato l'attuale orario di apertura della sede: il martedì dalle 10,30 alle 11,00 per attività infermieristica ambulatoriale il venerdì dalle 8,00 alle 9,00 per prelievi del sangue e attività infermieristica ambulatoriale, passibile di eventuali modifiche in base alle esigenze di servizio.