Il ricovero

Il ricovero in ospedale

Il ricovero in ospedale si rende necessario per la diagnosi e la cura di malattie che richiedono interventi di emergenza o di urgenza oppure per il trattamento di malattie nella fase acuta che non possono essere affrontate in ambulatorio o a domicilio.

Il Ricovero è gratuito per i cittadini italiani e stranieri iscritti al Servizio Sanitario Nazionale. Ai cittadini stranieri non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno è garantita l’assistenza limitatamente a Vai alla pagina (link interno)prestazioni urgenti ed essenziali.

Il ricovero presso una struttura ospedaliera può avvenire:

Vai alla pagina (link interno)in urgenza: attivato tramite l’accesso, sia diretto sia tramite il numero dedicato all’emergenza sanitaria 118, al Pronto Soccorso della sede ospedaliera;

Vai alla pagina (link interno)programmato: disposto su proposta del medico di famiglia, dalla guardia medica territoriale o dal medico specialista ospedaliero.