Screening oncologici

Screening oncologici

Gli screening oncologici di popolazione sono programmi che consentono di individuare precocemente i tumori, in assenza di sintomi (diagnosi precoce), offrendo grandi possibilità di cure precoci e guarigione definitiva.

In Piemonte, attraverso il programma “Prevenzione Serena”, sono offerti gratuitamente tre tipi di screening (per i tumori di mammella, cervice uterina e colon-retto), mediante invito da parte della S.C. Unità di Valutazione ed Organizzazione Screening e senza necessità di impegnativa del medico di medicina generale.

Screening del cancro della mammella (mammografia)

La mammografia permette di individuare lesioni di dimensioni minime. Sulla base delle linee guida scientifiche essa è prevista con intervallo di due anni tra 50 e 69 anni, ed annuale tra 45 e 49 anni. In Prevenzione Serena la mammografia è letta in modo indipendente da due radiologi esperti, in modo da esaltare al massimo la sensibilità clinica. In caso di negatività la donna riceve entro alcune settimane una lettera che la rassicura sull’esito. In caso di dubbio, anche minimo, l’interessata viene contattata per un approfondimento.

Screening del cancro della cervice uterina (Pap test)

Il Pap test permette di individuare citologie espressive della presenza di precursori del tumore, grazie all’analisi di un campione di cellule prelevate dal collo dell’utero. Sulla base delle linee guida scientifiche esso è previsto con intervallo di tre anni tra 25 e 64 anni. In Prevenzione Serena il Pap test è letto da un citologo esperto. In caso di negatività la donna riceve entro alcune settimane una lettera che la rassicura sull’esito. In caso di dubbio, anche minimo, l’interessata viene contattata per un approfondimento.

Screening del cancro del colon-retto (rettosigmoidoscopia o ricerca di sangue occulto nelle feci)

Lo screening permette di individuare precursori del tumore. In Prevenzione Serena esso coinvolge:

  • uomini e donne di 58 anni, per una rettosigmoidoscopia condotta da un endoscopista esperto; sulla base delle linee guida scientifiche, in caso di negatività non è prevista la ripetizione. In caso di dubbio, anche minimo, viene stabilito un approfondimento;
  • uomini e donne di età compresa tra 59 e 69 anni, per la ricerca del sangue occulto nelle feci; sulla base delle linee guida scientifiche, in caso di negatività è prevista la ripetizione ogni due anni. In caso di dubbio, anche minimo, viene stabilito un approfondimento.

Per ulteriori informazioni generali e riguardo ai principi scientifici degli screening oncologici od alle evidenze di efficacia degli screening dei tumori di mammella, cervice uterina e colon-retto, si invita a consultare il sito di Link a sito esternoPrevenzione Serena 

Logo Prevenzione Serena, link al sito di Prevenzione Serena

Contatti

UNITA' VALUTAZIONE E ORGANIZZAZIONE SCREENING

Direttore Lorenzo Orione

Sede:CUNEO
Indirizzo:Corso Francia 10
Telefono:0171/450634
Fax:0171/450795

Prevenzione Serena

Spostamento/disdetta appuntamento - esclusione temporanea mammografia e Pap test
Spostamento/disdetta appuntamento - esclusione temporanea mammografia e Pap test