Stranieri

Stranieri

Negli ultimi dieci anni il fenomeno dell’immigrazione, in particolare quella dai Paesi non appartenenti all’Unione Europea, ha assunto una crescente evidenza, interessando anche il settore sanitario. Nel Piano Sanitario Nazionale è presente una sezione dedicata agli immigrati che vengono compresi tra i “soggetti deboli” di cui ci si propone di rafforzare la tutela.
Gli obiettivi da raggiungere sono:

  • l’accesso all’assistenza sanitaria garantito a tutti gli immigrati, secondo la normativa vigente, in tutto il territorio nazionale;
  • l’estenzione della copertura vaccinale garantita alla popolazione italiana alla popolazione immigrata.

L'assistenza Sanitaria

Agli stranieri non in regola con le norme di ingresso e di soggiorno sono assicurate le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o comunque essenziali. Tra queste, in particolare, vengono garantite: la tutela della gravidanza e della maternità, la tutela della salute dei minori, le vaccinazioni, gli interventi di profilassi internazionale, profilassi, diagnosi e cura delle malattie infettive.

Rete servizi sportelli pubblici immigrati - Re.S.P.I.

Vai al sito Link a sito esternowww.respi.it